mercoledì, Aprile 10, 2024
More
    CasaTecnologiaPerché si accende il fusibile nella centrale elettrica

    Perché si accende il fusibile nella centrale elettrica

    -

    Se scoprite che la vostra centrale elettrica continua a far saltare i fusibili nel pannello elettrico, interrompendo l’alimentazione elettrica a casa, potrebbe essere un segnale di un guasto o di una perdita nel sistema della centrale.

    Gli elettricisti professionisti vi consiglieranno, se avete una centrale termica, di installare un RCD per la protezione differenziale. I dispositivi di corrente residua (RCD) sono tra i fusibili più richiesti per l’ambiente domestico. L’RCD funziona come un proteggi shock elettrico e come meccanismo di prevenzione di incendi accidentali che possono verificarsi nei cavi elettrici.

    Questo fusibile ha la capacità di interrompere il flusso di energia elettrica quando c’è una perdita di corrente.

    Qual è il rapporto tra una centrale elettrica e un fusibile?

    Qual è il rapporto tra una centrale elettrica e un fusibile?

    Beh, il fusibile elettrico è un meccanismo importante per la vostra casa. Ovunque ci sia troppa corrente che scorre verso qualsiasi apparecchio elettrico in casa, inclusa la centrale, il fusibile interromperà l’alimentazione fino a quando il problema non sarà risolto.

    Quindi, se non c’è un fusibile elettrico, avrete una fonte instabile di energia elettrica in casa. Ciò significa che l’acqua nella centrale potrebbe essere troppo calda o non abbastanza calda. Inoltre, se non c’è abbastanza corrente elettrica in casa, c’è il rischio di un incendio. Il cablaggio sovraccarico è una fonte principale di incendi. Quindi, se il fusibile elettrico continua a saltare, probabilmente l’impianto elettrico della vostra casa è sovraccarico.

    In altre parole, un fusibile elettrico vi risparmia molto stress e vi salva da eventuali danni. E quando non funziona correttamente o continua a saltare, allora c’è un problema.

    Cosa fare se la centrale elettrica fa saltare i fusibili

    Se un fusibile nel pannello elettrico salta e ogni volta che cercate di rimetterlo in posizione continua a saltare, verificate che non ci sia un filo danneggiato, sia che si tratti di un cavo di alimentazione alla presa, di un prolunga che ospita la centrale, etc.

    Se la vostra centrale continua a far saltare i fusibili automatici e non riuscite a trovare alcuna perdita di corrente, è sempre meglio chiedere l’aiuto di un elettricista professionista.
    È importante capire che ci sono molte ragioni che potrebbero far saltare i fusibili nel pannello elettrico. Spesso, potreste risolverlo semplicemente rimettendo in posizione il fusibile per farlo funzionare di nuovo. Tuttavia, questo non è sempre possibile e, se viene fatto troppe volte, potreste mettere a rischio la centrale.

    Ecco alcune ragioni per cui la vostra centrale potrebbe far saltare un fusibile elettrico:

    Ecco alcune ragioni per cui la vostra centrale potrebbe far saltare un fusibile elettrico:

    Un circuito sovraccarico

    A volte, il problema può essere semplice, causato da un circuito sovraccarico, soprattutto quando più apparecchi sono in uso contemporaneamente. Questa è in realtà la causa più comune.

    Elemento di riscaldamento difettoso

    In pratica, gli elementi di riscaldamento della centrale potrebbero non funzionare più. Se questo elemento si guasta, diventa un problema, in modo che la parte elettrica sia esposta all’acqua. Ciò produrrà un cortocircuito, facendo saltare il fusibile nel pannello elettrico.

    Inoltre, se il fusibile non saltasse, l’acqua potrebbe riscaldarsi troppo.

    Termostato difettoso

    Anche un termostato difettoso potrebbe essere la causa. In generale, le centrali per appartamenti funzionano a temperature fino a 160 gradi. Una volta che si riscalda di più, il fusibile elettrico potrebbe saltare.

    Naturalmente, potete sempre testare il termostato utilizzando un multimetro. Assicuratevi che la centrale sia spenta.

    Perdita d’acqua

    Inoltre, se la vostra centrale ha perdite a causa di una guarnizione difettosa, potrebbe causare alcuni problemi. Se l’acqua che fuoriesce tocca componenti elettrici, il fusibile potrebbe saltare. Non è sempre il caso, quindi se notate una perdita, chiamate un esperto per evitare problemi seri.

    Problemi con l’impianto elettrico

    Un fusibile che continua a saltare potrebbe essere un segnale che c’è un problema con l’impianto elettrico della vostra casa. Per essere sicuri, interrompete l’alimentazione, guardate il pannello elettrico e verificate a cosa è collegato il fusibile che continua a saltare: prese, luci, etc. Cercate fili danneggiati o connessioni bruciate. È importante risolvere il problema prima di riaccendere l’alimentazione.

    Problema elettrica o di cablaggio

    Se nessuno dei motivi elencati rappresenta il problema, potrebbe essere difettoso il cablaggio esterno. Ciò potrebbe essere il risultato di una connessione scorretta nel pannello, di un fusibile elettrico bruciato o di un cablaggio debole/difettoso.

    Articoli Correlati

    Ultimi post